Confronto tra stampanti a matrice di linea e stampanti laser

Confronto tra stampanti a matrice di linea e stampanti laser

Le stampanti a matrice di linea offrono notevoli vantaggi rispetto alle stampanti laser in termini di risparmio energetico, costo per pagina, durata dei materiali di consumo, affidabilità in ambienti industriali e flessibilità di supporti di stampa (moduli multiparte, supporti di grandi dimensioni, etichette separabili o cartoncino).

Ogni componente delle stampanti a matrice di linea è progettato per assicurare maggiore affidabilità, produttività superiore e prestazioni ininterrotte in un’ampia gamma di ambienti industriali (caldi, freddi, umidi, polverosi, ecc.). Il risultato è un prodotto che dura più a lungo, richiede meno interventi da parte dell’utente, è ecologico e garantisce un costo di possesso notevolmente inferiore. Esaminare il confronto riportato di seguito:

Componenti della stampante P8000 Matrice di Linea Laser
Costo di acquisto iniziale Buono Eccellente
Costi operativi Eccellente Male
Consegna Foglio singolo
Il corretto funzionamento in caldo/freddo o umido/secco Eccellente Male
Resistenza ad inquinanti atmosferici Eccellente Male
Robustezza – capacità di sopportare gli abusi Eccellente Male
Volume Pagina Illimitato Limitato
Barcod qualità Buono Eccellente
Qualità di stampa Buono Eccellente
Idoneità per applicazioni mission-critical Eccellente Buono (A seconda dell’ambiente)

 


Vantaggi a matrice di linea

checkmark  Risparmio energetico

checkmark  Riduzione dei Rifiuti

checkmark  Può usare i media con un contenuto riciclato superiore

 

checkmark  Funzionamento affidabile in ambienti industriali

checkmark  Il supporto per una vasta gamma di supporti

checkmark  Ultra costo di consumo basso per pagina