"Prima di tutto, la stampa multi-copia ha risolto diversi problemi logistici nella creazione dei documenti. Inoltre la stampante, che lavora in un magazzino industriale, richiede poca manutenzione se confrontata con le stampanti laser, le quali non lavorano bene in presenza di umidità e sbalzi climatici."

Lo stabilimento italiano del gruppo Poclain, tra i migliori specialisti al mondo in trasmissioni idrauliche, si trova tra Bologna e Modena. Dal momento che le fabbriche della zona includono marchi iconici come Maserati e Ferrari, quest’area geografica è localmente nota come “Motor Valley”. Questi marchi fanno largo impiego di trasmissioni idrauliche, pertanto la regione è anche nota come “Hydraulic Valley”. Anche molti affiliati e partner di Poclain hanno sede in questa zona.

Poclain è stata fondata in Francia nel 1926 da Georges Bataille ed il gruppo, che era partito come un’impresa familiare francese, attualmente conta quattro divisioni: Poclain Hydraulics, Poclain Powertrain, Poclain Véhicules e Grandry Technologies. Lo stabilimento italiano, Poclain Hydraulics Industriale S.R.L. (ex Comer Industries), è stato acquisito da Poclain nel 2010. Attualmente è un elemento chiave del gruppo Poclain, e contribuisce al fatturato annuo con circa 20 milioni di euro di fatturato proprio.

La tecnologia ad impatto favorisce la riuscita della produzione

Lo stabilimento italiano di Poclain a Gaggio di Piano produce per la maggior parte pompe a cilindrata variabile per circuiti chiusi e motori ad alta velocità ed è anche un centro di eccellenza per la produzione di prodotti a pistoni assiali. Oltre 130 persone lavorano in questo stabilimento e la maggior parte sono impegnate in produzione e logistica. Tra loro troviamo un team di ingegneri di ricerca e sviluppo ed una sezione vendite che lavora a stretto contatto con gli altri 10 stabilimenti produttivi di Poclain e le 23 filiali presenti in tre diversi continenti.

Lo stabilimento produttivo di Poclain presenta un ambiente di magazzino decisamente difficoltoso, soggetto a forti oscillazioni climatiche e variazioni di umidità. Queste condizioni possono causare seri problemi alle stampanti laser, come inceppamenti e malfunzionamenti. Poclain Hydraulics Industriale S.R.L. non può permettersi interruzioni nella produzione, ed è per questo che nelle sue officine ha bisogno di una stampante che duri e dimostri di essere affidabile nel tempo anche in un ambiente difficile. Poclain Hydraulics Industriale S.R.L. si trova nella necessità, per motivi amministrativi e giuridici, di produrre più copie di fatture e bolle d’accompagnamento; la stampante dev’essere economica, efficace ed affidabile.

Fino al 2015, Poclain produceva questi documenti tramite stampanti laser. Tuttavia i problemi operativi riscontrati con queste stampanti, a causa del problematico ambiente della produzione, oltre ai costi proibitivi, hanno portato Poclain a cercare soluzioni alternative. Cliccando qui..