"Il risultato è stato sorprendente. Oltre a robustezza e semplicità eccezionali, le affidabili stampanti Printronix offrono qualità e facilità di manutenzione, per non parlare del costo per pagina imbattibile, che può essere ridotto ulteriormente grazie alla nuova cartuccia a nastro". - Gerd Como, direttore delle vendite per il mercato tedesco presso SA.S.S. Datentechnik AG di Gilching.

Il problema

Il problema

La stampa di volumi molto elevati di bolle di consegna e fatture nel più breve tempo possibile e al minor costo per pagina, a causa di tempi di consegna ai clienti notevolmente serrati.

Il modello delle scorte del mercato all’ingrosso dei prodotti farmaceutici non è il classico just-in-time con consegna il giorno successivo all’ordine, ma è invece caratterizzato da tempi brevissimi: l’ordine e la consegna delle merci al cliente avvengono nel giro di poche ore.

La nostra soluzione

PHOENIX ha scelto la stampante a matrice di linea P7220C Printronix con cartuccia a nastro in modo da raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Stampanti altamente affidabili rispetto ad altre tecnologie testate
  • Stampa rapida
  • Stampanti robuste
  • Materiali di consumo facili da sostituire
  • Costi di manutenzione ridotti
  • I costi di stampa più bassi
La nostra soluzione

I risultati

Al fine di apportare costanti miglioramenti, attualmente PHOENIX sta sostituendo le stampanti laser con stampanti a matrice di linea Printronix. La tecnologia a base di cartucce rispetto a quella basata su nastro è vantaggiosa in quanto offre una notevole facilità di sostituzione.

Le bolle di consegna e le fatture necessarie vengono prodotte mediante una delle stampanti a matrice di linea Printronix P7220 situate nel punto di identificazione del magazzino. A seconda del volume degli ordini e delle dimensioni del centro di distribuzione, ogni mese possono essere stampate diverse centinaia di migliaia di documenti.