“Con un taglio significativo del tempo che occorre per stampare i nostri ordini, guadagniamo in effetti qualcosa come 80 giorni l’anno di produttività extra, ed è davvero una soluzione… deliziosa.”

Che siate piccoli artigiani o che abbiate invece una panetteria-pasticceria commerciale su larga scala, avete bisogno in ogni caso di stampanti robuste, affidabili, in grado di produrre documenti come fatture, bolle di consegna ed etichette con codici a barre, spesso in condizioni di umidità e di pulviscolo dovuto alle farine. Considerando che molti prodotti da forno freschi hanno una data di scadenza relativamente breve, la velocità di stampa è dunque un altro fattore importante per garantire che la merce venga immessa rapidamente sul mercato.

Quando Emma Davies di Emma’s Country Cakes visitò la sede di un fornitore e vide la velocità della sua stampante industriale, non tardò a rendersi conto di aver bisogno di sostituire la stampante che aveva in uso, se voleva stare al passo con la sua attività in rapida espansione.

Velocità e durata sono criteri importanti

Per stampare tutti i fogli degli ordini giornalieri di Emma’s Country Cakes con una vecchia stampante Epson LQ300 a matrice di serie, richiedeva al personale tre ore di lavoro. Fu una visita casuale alla sede di un fornitore a dare ad Emma l’impulso di cui aveva bisogno per convincersi che era ora di sostituire la vecchia stampante. Prese in considerazione stampanti laser e altre stampanti ad impatto, ma alla fine optò per le prestazioni veloci e affidabili della stampante a matrice di linea TallyGenicom C6815, in grado di stampare 1500 righe al minuto.

Adesso ci vogliono soltanto 15-20 minuti per stampare i fogli degli ordini giornalieri, con un risparmio di oltre 150 minuti al giorno. La stampante si trova negli uffici di Emma’s Country Cakes e, grazie al suo cabinet chiuso ed insonorizzato, la rumorosità é ridotta al minimo. La macchina viene usata soprattutto per stampare fatture/ordini su moduli multicopia, ma all’occorrenza è anche in grado di stampare etichette con codici a barre ed altri report stampati su modulo continuo. Continua a leggere la storia completa cliccando qui.